Oggi mi sono svegliata con un ottimismo particolare, la pioggia che cade e bagna la Terra mi mette energia e penso al mare piatto che ribolle per questa pioggia, penso a quanto deve essere bello poter vivere in simbiosi con la natura, anche se molto difficile. Penso a quanto sia doloroso per me non poterlo fare e sopportare, delle volte, alcuni modi di fare che non hanno niente a che vedere con la natura.
Mi piace scoprire e imparare dalle altre culture, tra le tante amo la filosofia di vita del buddismo, adoro la visualizzazione che hanno della natura, di noi umani. Quanto m piacerebbe imparare di più ma ammetto che mi faccio condizionare dalla società in cui vivo, dalle persone che mi circondano. Delle volte penso di essere una codarda perchè non seguo il mio istinto, il quale svariate volte ha cercato in tutti i modi di portarmi altrove inseme ad Andrea. Dobbiamo sistemare delle cosine e poi...speriamo...le vele si gonfino!
Vi lascio con un tratto di un discorso del Dalai Lama:
E' stato chiesto al Dalai Lama: "Cosa l'ha sorpresa di più nell'umanità?"
Lui ha risposto: "Gli uomini, perchè perdono la salute per fare soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Perchè pensano tanto ansiosamente al futuro, ma dimenticano di vivere il presente in tale maniera che non riescono a vivere nè il presente, nè il futuro. Perchè vivono come se non dovessero mai morire e perchè muoiono come se non avessero mai vissuto."

Post più popolari