I colori dell'anima

"Ovunque tu vada,
vacci con il tuo CUORE."
Confucio

Uno spiraglio di sole, il grigio che si sta, nuovamente, trasformando nei colori dell'arcobaleno, il respiro che si sta calmando e cerco di fantasticare sul mio futuro. Poi però ci penso bene e questa esperienza mi sta insegnando che non ha senso pensare, adesso, al mio futuro, ma ha una logica vivere e godermi il mio presente.
Lo dicono scrittori, filosofi, poeti e gente normale, ma quasi mai riusciamo a metterlo in pratica. Quante volte ci ho provato, quanti atteggiamenti ho messo in pratica con difficoltà ma che sapevo mi avrebbero aiutato, ed invece eccomi qua, nuova batosta che si sta risolvendo ma che, nuovamente, mi sta rivoluzionando dentro, ancora una volta. Quando guardo il cielo, adesso, lo vedo molto diverso da tre settimane fa. Quando ascolto gli altri, sento parole che mi fanno un effetto completamente diverso. Guardo mio marito, i miei figli a quattro zampe, i miei genitori, mio fratello e mia cognata, penso al mio Matteo e sento un legame ancora più saldo con loro, indistruttibile, mentre con altre persone ho perso ogni sentimento, ogni affetto che potevo avere prima, non mi rimane neanche la tristezza del loro comportamento ma solo la consapevolezza che sono il niente. 
Ecco, questa è stata una batosta diversa dalle altre che ho avuto, con un senso di sbandamento e di vuoto come quando ho perso Matteo, ma un dolore completamente diverso, una paura incomprensibile che cercavo di gestire in base a quello che avevo sempre sentito dire e letto su libri e giornali ma si sa, quando la si vive in prima persona niente è paragonabile, niente può essere preso come esempio perchè ti deve venire da dentro, non puoi leggerlo e copiarlo, i sentimenti, la forza d'animo devono essere vere, tue e non finte. Se la forza non ce l'hai, devi solo aspettare e sollecitare il tuo IO perchè venga ad aiutarti. Per me come è stato? Non lo so perchè per fortuna tutto è stato ed è superabile, forse tutto si trasformerà in una bolla di sapone, ma fino ad ieri era pura realtà...ma, forse lo dovrebbe dire mio marito,  il mio angelo custode su questa Terra, lui sì che è la mia forza!
E' proprio vero che bisogna goderci ogni attimo delle nostre giornate, sempre, perchè tutto può cambiare in pochi istanti.
L'amore che provo adesso è immenso, l'indifferenza che sento adesso per certe persone è totale e non più cancellabile.


Post più popolari