Agorà

Ho amato e studiato tanto la storia, all'università era la mia materia preferita (storia antica, medievale, moderna e contemporanea), ed ho imparato tanto. Ma già dai tempi delle superiori nel mio cuore sentivo che quello che stavo imparando non poteva accettare assolutamente l'idea che potesse esistere un Dio, qualcuno che decide per me, qualcuno che trova giusto che la sua parola sia portata da persone sedute in comode poltrone, con la pancia piena, con le mani ornate da anelli d'oro, qualcuno che può decidere cosa sia giusto o sbagliato, tanto che a suo tempo decisi di non passare a cresima perchè sentivo di prendere in giro chi ci credeva veramente.
No, per me la Terra è così perchè esiste la natura, perchè esistono gli animali, perchè siamo il risultato dell'evoluzione e non di una creazione divina, perchè io mi sento uguale a tutto il resto e non superiore, cosa che esclude qualsiasi religione. Bhè, so che non a molti piace studiare la storia, o è incuriosito nel sapere perchè siamo arrivati così ad oggi, peccato. Però vi consiglio di guardare Agorà, magari vi renderete conto di alcune cose e saprete qualcosina in più della storia nostra e non di un Dio. 

Buona visione.


Ipazia d'Alessandria nel film interpretata da Rachel Weisz

Post più popolari