Il destino

Il destino muove tutto, la penso così: puoi impegnarti, essere il migliore ma non sfondare mai, puoi essere salutista e sportivo ed avere problemi di salute, puoi essere la persona più disponibile e diplomatica di questo mondo e trovarti solo. Niente è calcolabile, niente è scontato.
Questo cosa potrebbe essere anche positiva, basta vedere il bicchiere mezzo pieno.
Ah il destino, quanto ci farà sognare e  penare.
Tornata dal nostro ultimo viaggio ho capito ancora nuove cose, aspetti della vita che ti sfuggono facilmente: basta correre dietro agli altri, basta farsi scappare giudizi inutili, basta voler ciò che è impossibile.
In questo viaggio mi è tornata voglia di rileggere qualche libro di Tiziano Terzani, li ho letti tutti ma ogni volta che le riprendo in mano scopro qualcosa di nuovo in lui ed in me.
Scrittore, giornalista e per me, anche un pò filosofo, che non smetterà mai di aiutarmi a crescere, nonostante non ci sia più da anni.
Buon inizio settima a tutti!

« Una buona occasione nella vita si presenta sempre. Il problema è saperla riconoscere e a volte non è facile. La mia, per esempio, aveva tutta l’aria di essere una maledizione. «Attento! Nel 1993 corri un gran rischio di morire. In quell’anno non volare. Non volare mai», m’aveva detto un indovino. » 
Tiziano Terzani


Post più popolari