Vita insieme

La speranza di potere scrivere le stesse cose alla stessa età ❤


"Hai appena compiuto ottantadue anni. Sei sempre bella, elegante e desiderabile. Sono cinquantotto anni che viviamo insieme e ti amo più che mai. Recentemente mi sono innamorato di te un'altra volta e porto di nuovo in me un vuoto divorante che solo il tuo corpo stretto contro il mio riempie. La notte vedo talvolta la figura di un uomo che, su una strada vuota e in un paesaggio deserto, cammina dietro un carro funebre. Quest'uomo sono io. Sei tu che il carro funebre trasporta. Non voglio assistere alla tua cremazione; non voglio ricevere un vaso con le tue ceneri. Sento la voce di Kathleen Ferrier che canta 《Die Welt ist leer, Ich will nicht leben mehr》 e mi sveglio. Spio il tuo respiro, la mia mano ti sfiora. Ciascuno di noi vorrebbe non dover sopravvivere alla morte dell'altro.
Ci siamo spesso detti c
he se, per assurdo, avessimo una seconda vita,vorremmo trascorrerla insieme."
21 marzo-6 giugno 2006
Andrè Gorz, "Lettera a D. Storia di un amore"



Post più popolari