Ariecco il Natale

Ormai mi è quasi indifferente questo periodo, nel senso che mi piace addobbare casa con mille lucine, sia fuori che dentro, niente albero di Natale, ma lo faccio perchè amo le luci che comunque metto in alcune zone anche nel resto dell'anno.
Diciamo che il Natale lo sento mio, ne approfitto per rilassarmi con mio marito, non per sottostare ad obblighi  familiari (ormai ne sono fuori).
Però mi piacerebbe sapere che ognuno riesce a vivere queste giornate come preferisce, ma mi fanno tristezza coloro che non hanno il coraggio di staccarsi da chi gli rovina la vita, passando pure le feste tra un mal di stomaco e l'altro (ci sono passata pure io).
Quanti Gaviscon si consumeranno in questi giorni e non solo perchè si è mangiato troppo?

Quindi Buon Natale, ovunque sia, con chiunque tu sia 💓



Post più popolari